Un marito stressante fa invecchiare sua moglie


0
451 shares

Le prime rughe e capelli grigi prematuri di molte donne sarebbero dovuti alla convivenza con un marito stressante.

A tale conclusione sono giunte non solo molte donne ma anche la scienza. Come illustra una ricerca condotta dall’Università di San Paolo Brasile in collaborazione con l’Università di Harvard.

In base a tale indagine chi ha un partner oppure un marito faticoso da gestire va incontro ad un processo di invecchiamento prematuro.

Come conseguenza si possono scoprire i primi capelli grigi già a 30 anni. Non solo i mariti ma anche tutte le situazioni che destano ansia e stress sono responsabili della perdita della propria giovinezza.

Nel corso dello studio delle due prestigiose università si sono eseguiti dei test su delle cavie. In pratica, i topi sono stati sottoposti ad alcuni esperimenti in condizioni stressanti.

Dopo questa batteria di test, i topi hanno evidenziato dei cambiamenti. Infatti hanno iniziato a mutare il colore del pelo, che prima è ingrigito, per poi diventare bianco.

Così i ricercatori hanno concluso che le cellule staminali che controllano il colore della pelle e dei capelli subiscono gli effetti del cortisolo. Ossia dell’ormone dello stress. Allo stesso tempo si registra una riduzione di produzione di melanina. Questo pigmento conferisce il colore alla pelle, ai capelli, agli occhi.

Un marito stressante fa invecchiare: cosa dice lo studio

Durante l’indagine, gli studiosi hanno provocato nei topi un aumento della pressione sanguigna. Questa condizione è stata provocata per favorire il rilascio di adrenalina e cortisolo.

Queste sostanze oltre a colpire il sistema nervoso sono in grado di accelerare il consumo delle cellule staminali che producono melanina. Più precisamente, le cellule staminali del pigmento che di solito si rigenerano, in tal caso si perdono per sempre.

In seguito, i ricercatori si sono dedicati a mettere a punto un farmaco in grado di contrastare la perdita di queste cellule. In modo da prevenire così il processo di invecchiamento su capelli e su pelle.

Al termine dello studio, Ya-Cieh Hsu, uno dei principali autore della ricerca, ha ribadito che lo stress causa degli effetti nocivi su vari distretti. Visto che si è scoperta l’influenza dannosa dello stress su tali parti del corpo. Un impatto significativo che non si ipotizzava in precedenza.

LEGGI ANCHE : Capelli bianchi causati dallo stress: la noradrenalina


Like it? Share with your friends!

0
451 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *