Rimuovere le macchie di fondotinta dai tuoi abiti


0
11 shares

Metodo per rimuovere le macchie di fondotinta

Il trucco al viso, occhi e labbra, a volte porta l’inconveniente sgradito di sporcare i tessuti; che sia una camicetta o una sciarpa oppure una coperta, rimuovere le macchie di fondotinta è importantissimo per non vedere l’arrivo di aloni.

Il fondotinta in particolare, tende a macchiare molto e non sempre ce ne accorgiamo; colletti delle camicie, foulard, berretti, maglie a collo alto, anche coperte e asciugamani. Su tutti questi indumenti il fondotinta può causare danni, quindi vediamo insieme come rimuovere le macchie dai tessuti in maniera facile e veloce.

Smacchiare i tessuti: come rimuovere il fondotinta

Ci sono diversi sistemi per togliere le macchie di fondotinta dagli abiti, ma spesso dipende dal tipo di tessuto. Il sintetico e il cotone tendono ad essere più facili da pulire, mentre seta e lana hanno qualche difficoltà maggiore. Se notiamo una macchia, una cosa da non fare assolutamente mai è quella di strofinare, perché rischieremo che il danno si allarghi e che il prodotto penetri maggiormente nel abito, e poi mettere subito il capo in lavatrice senza un minimo di pre trattamento.

In questa maniera l’alone indelebile è assicurato! Dunque vediamo come possiamo procedere per trattare i capi prima di metterli a lavare. Il tessuto sintetico va prima di tutto pre trattato con sapone neutro e acqua tiepida, oppure con il sapone di Marsiglia; strofinate con cura la macchia, sciacquate e poi mettete in lavatrice, lavando come fate di solito il capo.

Come possiamo rimuovere le macchie di fondotinta dagli asciugamani e dal cotone?

In queste situazioni l’impresa è abbastanza facile; tamponate la macchia con latte detergente o del latte di mucca, lasciate agire per 2 minuti, poi lavate in lavatrice. A mali estremi, estremi rimedi: se il latte non ha effetto, provate a passare un dischetto di cotone imbevuto di trielina o benzina. Attenti però ai capi colorati!

Anche l’aceto bianco e l’ammoniaca hanno il potere di eliminare le macchie di fondotinta dai capi, ma vanno usati solo su capi resistenti; dopo aver applicato l’ammoniaca e aver lasciato agire qualche minuto, ricordate di stendere un velo di borotalco per asciugare la macchia.

Togliete la polvere, e inserite nella lavatrice. L’aceto bianco, invece, andrà diluito con l’acqua ed è perfetto per i fondotinta in polvere.

Per essere sicuri che non sbiadisca il capo, applicatene una minuscola quantità in un angolino nascosto, magari sotto l’ascella: se stringe, NON usatelo! Anche in questo caso, dopo il pre trattamento, va tutto messo in lavatrice.

Per rimuovere il fondotinta liquido, applicate della schiuma da barba, o come estrema alternativa, dell’alcol poi lavate come sempre.

Per smacchiare la seta di fondotinta, tessuto incredibilmente delicatissimo, specie se colorato dovete agire velocemente. I minuti che passeranno renderanno sempre più difficile l’operazione! Passate con delicatezza del sapone di Marsiglia sulla macchia e poi risciacquate solo quella parte con l’acqua fredda: attenti alla strizzatura, rischiate di rovinare il capo!

In generale, è meglio far trattare la seta a secco da una lavanderia affidabile. Infine per rimuovere le macchie dalla lana, strofinate con estrema delicatezza il tessuto macchiato con un panno imbevuto di trementina o alcol denaturato.

Leggi anche: Rendere il vostro bucato profumato più a lungo


Like it? Share with your friends!

0
11 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *