Pulire casa a fondo, intervenendo dove si accumula più sporco

Le abituali pulizie di casa non bastano a garantire un adeguato livello di igiene


Per pulire casa a fondo, non si devono trascurare alcuni posti critici dove tende a depositarsi più sporco e che spesso si trascurano.

Ci sono delle zone a cui si dedica poca attenzione quando si pulisce. Proprio lì finisce per annidarsi più sporco senza accorgersene. Questi punti ciechi della casa dovrebbero essere sottoposti ad una regolare pulizia.

Le abituali pulizie di casa non bastano a garantire un adeguato livello di igiene. Così in casa si possono insinuare acari, virus, insetti, batteri, agenti allergizzanti, muffe che tendono a proliferare in diversi ambienti domestici.

Non basta pulire ogni giorno tutte le stanze, ma bisogna anche soffermarsi su dei punti che spesso si tralasciano.

Ad esempio si tende a trascurare di disinfettare e pulire bene il piano cottura che è uno dei posti più sporchi della casa. Il suo uso quotidiano lo rende sempre soggetto ad accumulare macchie e residui di cibo. Eppure meriterebbe una pulizia più approfondita perché lo si usa tutti i giorni per cucinare. Il trucco per rimuovere lo sporco è quello di usare delle spugne abrasive.

Pulire casa a fondo senza trascurare alcuni posti spesso tralasciati

Anche i contenitori ed i cestini usati per buttare la spazzatura nei vari ambienti domestici si devono pulire spesso. Sarebbe bene pulire questi posti almeno una volta a settimana. Basta anche un semplice lavaggio a base di sapone e di acqua calda.

Attenzione anche alle maniglie di porte e finestre che si scoprono tra i posti più sporchi di casa. Dal momento che le mani entrano di frequente in contatto con esse è bene pulirle di frequente. In questo modo si disinfetta a fondo.

Lo stesso discorso vale anche per gli interruttori in quanto si entra spesso in contatto con questi posti. Le mani più volte al giorno manipolano gli interruttori di casa quindi è bene pulirli regolarmente per disinfettarli.

Un altro luogo dove si accumula molto sporco, e che si deve segnare tra le faccende domestiche quando si decide di pulire casa a fondo, è rappresentato dalle tastiere del computer ma anche del cellulare. Come conseguenza anche le mani entrano ogni giorno a contatto con tali fonti di sporco. Si consiglia di pulire la tastiera molto spesso, anche  tutti i giorni con uno spolverino.

LEGGI ANCHE : Pulire spesso la casa non fa bene


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *