Peperoncino e memoria: ecco perché favorisce

Che si tratti di un piatto di pasta, di carne o di una verdura, oppure di una bruschetta, il peperoncino va bene dappertutto.


0
215 shares

Peperoncino e memoria: Il peperoncino è uno degli alimenti più amati in assoluto al giorno d’oggi viene anche consigliato per la salute.

Peperoncino e memoria: C’è chi dice che faccia bene al cuore e ci sono tante teorie su questa spezia. Ma qual è la correlazione tra peperoncino e memoria? Secondo dei recenti studi, ci sarebbe eccome.

Il peperoncino è ricco di vitamine e minerali, ha un effetto positivo sul cuore e sulle coronarie, aiuta la digestione ed abbassa il colesterolo, ed è ovviamente una spezia amatissima. La sua origine, al contrario di quanto si possa credere, è italiana (infatti il peperoncino è nato in Calabria). Quando lo si ama, lo si può aggiungere dappertutto.

Che si tratti di un piatto di pasta, di carne o di una verdura, oppure di una bruschetta, il peperoncino va bene dappertutto. Però la correlazione tra peperoncino e memoria appare evidente dagli ultimi studi e non è di certo positiva.

Peperoncino e memoria non sono dunque una coppia vincente!

Una ricerca universitaria condotta su 4500 volontari in Qatar ha dimostrato in maniera chiara come chi consuma più peperoncino ha maggiori probabilità di soffrire di perdite di memoria di vario tipo.

Può trattarsi di episodi semplici ed occasionali, facilmente gestibili e non patologici, ma addirittura in alcuni casi il problema può diventare serio. 50 grammi al giorno di media di peperoncino bastano per innescare questo meccanismo, che fa cambiare quindi il punto di vista della scienza sulle proprietà di questa spezia.

Evidentemente gli effetti positivi che da sempre le sono stati attribuiti non sono ‘a tutto tondo’ come si credeva? No, perché la capsaicina contenuta nel peperoncino ‘disattiva’ i recettori del dolore residenti nel cervello, causando anche un declino cognitivo.

La memoria diventa più scarsa così come la capacità di risolvere i problemi, e la mente resta giovane meno a lungo. Peperoncino e memoria non sono dunque una coppia vincente!

leggi anche : Il sale da cucina sostituito dalle spezie aromatiche


Like it? Share with your friends!

0
215 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *