Pensare a godersi la vita oggi: il futuro può attendere


0
64 shares

Spesso la smania di un futuro migliore si porta dietro un carico troppo pesante di aspettative, che impediscono di vivere il presente a pieno, con lo scopo di pensare a godersi la vita.

In molti casi, le cose migliori capitano nella vita quando non ci si aspetta niente. Se si vuole che qualcosa cambi nella propria vita è fondamentale smettere di procrastinare la propria esistenza. Si rischia con questo atteggiamento di farsi sfuggire il presente dalle mani.

La mentalità occidentale è votata ad un approccio progettuale che prevede di accumulare delle aspettative per il futuro. Così si evita automaticamente di pensare a godersi la vita oggi, mentre ci si concentra su come migliorare il domani.

Allo stesso tempo, si acquista più criticità e pessimismo. Questo perché chi si aspetta qualcosa di più dal futuro tende a trascurare il suo presente.

Se si passa ad affrontare con più serenità l’oggi, ci si libera da un pesante giogo che finisce per coinvolgere anche chi ci circonda. In ogni caso quando non si pretende nulla, quello che arriva si apprezzerà di più. Per vivere al meglio il presente, è importante anche non aspettarsi troppo dagli altri.

È opportuno imparare a fidarsi di sé per acquisire più sicurezza, così si potrà agire senza attendere delle condizioni migliori. Poiché il momento perfetto non esiste, si tratta spesso di una nostra proiezione mentale per sfuggire dalla paura. In più chi supera i propri timori e si attiva, acquista una sensazione di potere.

Pensare a godersi la vita oggi: essere artefice del proprio destino

Chi pensa a godersi la vita oggi non deve rinunciare a progettare il futuro. Non devono mancare nella vita degli uomini nuovi piani, sfide, obiettivi, traguardi. Ma questi obiettivi non devono generare stress oppure timori. Solo così si potrà mettere in campo il meglio di sé, per raggiungere il massimo potenziale.

È importante non ipotecare il presente, ma ci si deve attivare per raggiungere la serenità. Ognuno è infatti artefice del proprio destino e la felicità dipende unicamente da sé.

Quando si smette di aspettarsi qualcosa dal domani si riprende il controllo della propria vita. Dunque si acquisisce più consapevolezza dei propri pensieri ed azioni.

Inoltre si apprezza di più ciò che si ha e si dimostra la giusta gratitudine per tutte le piccole cose della vita. Le aspettative di un domani migliore possono inibire i progressi personali e professionali.

Meglio apprezzare quello che si ha concretamente per liberarsi delle frustrazioni legate ai propri desideri. Inoltre sarà più facile affrontare le delusioni e le battute d’arresto. In più, quando ci si concentra sulla propria contingenza si colgono meglio le opportunità offerte. Così le potenzialità potranno diventare attualità di cui godere realmente.

 

LEGGI ANCHE : L’amicizia allunga la vita lo dimostra uno studio


Like it? Share with your friends!

0
64 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *