Mamme più grandi d’età si dimostrano migliori

Di fatto lo studio ha analizzato le responsabilità ed il cambiamento di stile di vita che comporta un figlio in una coppia. In quanto mancherebbe la giusta esperienza se si diventa genitori da giovani.


0
167 shares

La tendenza a diventare genitori più in là negli anni è stata analizzata sotto diversi aspetti, e da alcuni studi è emerso che le mamme più grandi d’età sarebbero più brave.

Tra le ricerche che annunciano tale dato si segnala uno studio dell’Università di Aarhus in Danimarca.

In base alle informazioni raccolte, le madri non tanto giovani si dimostrano più pazienti e tolleranti, meno inclini a sgridare e a punire i figli.

Quindi il team di studiosi ha valutato lo sviluppo psicosociale di figli con delle mamme più grandi d’età. Perché come genitori si dimostrano più brave assumendo dei comportamenti più adeguati.

Nonostante le difficoltà legate ad aspetti biologici, che possono incidere sulla fertilità delle donne, oggi è un dato di fatto che si diventa madri sempre più avanti con l’età.

Nel corso dell’indagine è emerso che le donne più grandi tendevano a riprendere i figli con meno durezza, rispetto alle mamme più giovani. Come conseguenza i bambini avevano meno disturbi comportamentali, sociali ed emotivi.

Secondo la ricerca danese questa categoria di madri si è dimostrata anche più flessibile mentalmente con un atteggiamento più tollerante.

Inoltre le madri più grandi hanno evidenziato una maggiore maturità dal punto di vista psicologico. Quindi le madri più anziane evitano di sgridare e punire i loro figli.

Mamme più grandi d’età: vantaggi di diventare madre dai 35 ai 49 anni

Un altro studio che conferma questo dato, si è soffermato sull’età perfetta per avere un figlio. Si tratta della ricerca della London School of Economics e della Canada’s Western University condotta da Mikko Myrskylä e Rachel Margolis.

I due ricercatori hanno individuato nel range che va dai 35 ai 49 anni, l’età migliore per avere dei figli. In tal caso non si sono analizzati aspetti biologici e questioni legate alla salute. Invece si sono indagate delle ragioni prettamente comportamentali.

Di fatto lo studio ha analizzato le responsabilità ed il cambiamento di stile di vita che comporta un figlio in una coppia. In quanto mancherebbe la giusta esperienza se si diventa genitori da giovani.

Inoltre i genitori giovani tendono ad essere concentrati di più se stessi. Con lo scopo di appagare i propri bisogni e desideri.

Quindi lo studio, dopo aver analizzato tante coppie tedesche e britanniche, conclude che l’età migliore per diventare mamma va dai 35 ai 49 anni.

Perché in questa fascia d’età le donne sono in grado di godersi meglio la maternità. In più riescono meglio a gestire un figlio. Tra i fattori che influiscono su tale approccio materno migliore, si segnala la stabilità economica e quella personale.

LEGGI ANCHE : Mamme felici è meglio di mamme perfette


Like it? Share with your friends!

0
167 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *