I defunti visitano i sogni dei cari: spiegazione scientifica

Talvolta invece le visite dei morti in sogno possono essere inaspettate e quindi non è semplice spiegarle.


1
2.3k shares, 1 point

Dietro un incontro onirico nel quale i defunti visitano i sogni dei cari esiste non solo una spiegazione popolare, ma anche scientifica.

Infatti un gruppo di studiosi ha fornito una spiegazione, che chiarisce questo tipo di sogno molto comune. Le visite di parenti morti in sogno sarebbero legate ad un rapporto profondo con i defunti.

A tale conclusione è giunto un team di scienziati americani che ha analizzato un variegato campione di soggetti. Così si è notato che al 60% delle donne ed al 40% degli uomini appaiono spesso in sogno alcuni parenti morti.

Da quanto si evince dalla ricerca condotta, questo tipo di esperienza onirica è correlata al vissuto quotidiano. Secondo gli studiosi, i defunti possono farci visita nei nostri sogni quando qualcuno muore. Quindi una recente scomparsa di una persona che si conosce può incidere su tale tipo di sogni.

Inoltre, se qualcuno di conosciuto oppure una persona cara è morto da poco può comparire in sogno perché ha bisogno del consiglio del sognatore su come passare oltre.

Ma in alcuni casi può essere il sognatore ad avere bisogno di consigli e conforto. Così questa sua necessità inconsciamente si rivela nel mondo dei sogni, e può ricevere come risposta una visita in sogno da parte di un familiare o conoscente non più in vita. Nella maggior parte dei casi il sognatore riceve da loro dei messaggi di affetto e di conforto in un momento di bisogno emotivo.

I defunti visitano i sogni dei cari: le caratteristiche di queste esperienze oniriche

Quindi si può chiedere aiuto inconsciamente ad una persona cara deceduta per farla apparire in sogno e sentirne la vicinanza. Quindi la loro comparsa spesso è legata alla trasmissione di messaggi, consigli e sostegno.

Talvolta invece le visite dei morti in sogno possono essere inaspettate e quindi non è semplice spiegarle. Solo dopo un più attento esame è possibile capire il motivo di tale tipo di incontro, attuando una decodifica dei messaggi rivelati. Allo stesso modo si deve tener conto che gli stessi sogni sui morti incidono sui sognatori.

In base alla definizione della psicologa Jennifer Shorter i defunti che ci visitano in sogno esprimono un’emozione intensa in quanto la persona cara defunta ritorna per guidare, avvertire, rassicurare.

Secondo diverse indagini svolte su tale tema, i sogni in cui un parente defunto appare, racchiudono delle caratteristiche. Prima di tutto si tratta di sogni che sembrano reali perché carichi di emozioni intense e dinamismo.

Inoltre in queste esperienze oniriche i morti appaiono in salute, vibranti e più giovani. In questi sogni poi il defunto lascia dei messaggi di rassicurazione, amore e gioia. Talvolta poi i defunti veicolano dei messaggi importanti o consigli per il sognatore.

In molti casi, il morto ha la capacità di apparire nei sogni telepaticamente e non con le parole, per veicolare un messaggio. Spesso poi il sognatore si sveglia investito da emozioni intense e positive.

LEGGI ANCHE : Addio alle bare: i defunti in opere d’arte di vetro


Like it? Share with your friends!

1
2.3k shares, 1 point

What's Your Reaction?

hate hate
1
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
2
omg
win win
1
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *