Guerriera Masai salva 10mila bambine


0
191.4k shares

Questa è la storia di una guerriera Masai che si è opposta alla mutilazione genitale.

Guerriera Masai: Una pratica orribile a cui anche lei si sarebbe dovuta sottoporre: l’esperienza negativa che ha caratterizzato la sua infanzia l’ha portata poi ad essere un’autentica salvatrice per tutte coloro che stavano attraversando le sue stesse difficoltà.

Nice Nailantei Leng’ete, nata pendio del monte Kilimanjaro, in Kenya, non poteva opporsi alle leggi delle tribù in quanto donna. E queste leggi prevedevano e prevedono anche al giorno d’oggi la mutilazione genitale. La donna rimase orfana a 9 anni e poi divenne ospite di una zia.

Quando arrivò il momento di essere mutilata, la guerriera Masai prese delle decisioni davvero insolite per la condizione femminile del luogo.

Decise di scappare di casa, opponendosi con ogni mezzo a quella che riteneva essere un’umiliazione fine a se stessa.

Adesso la forte Nice è operatrice e ambasciatrice di Amref Health Africa. E la sua esperienza davvero molto negativa è servita ad altre donne e ad altre bambine che non hanno avuto il suo stesso coraggio. Con l’associazione, è riuscita a trarre in salvo 10mila bambine dalla mutilazione.

E desidera promuovere delle tecniche differenti e salutari, che puntino anche all’istruzione delle donne e ad una loro maggiore libertà, che però non implichino necessariamente il fatto di rinunciare alle tradizioni che per alcuni sono indispensabili.

Nice ha ideato un rito della durata di 3 giorni in cui ci sono mutilazioni, ma soltanto rituali con i libri, in cui si inneggia all’istruzione senza fare tagli né nuocere alla salute delle bambine.

Una decisione veramente alternativa che la porterà a candidarsi alle elezioni in Kenya del 2022. Donne come questa possono essere in grado di cambiare il mondo ed è da loro che si parte per sperare di migliorarsi e migliorare.

Tutti dovremmo seguire il suo esempio.

Guerriera Masai
guerriera masai

leggi anche :  L’amicizia allunga la vita lo dimostra uno studio


Like it? Share with your friends!

0
191.4k shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

9 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Spero che vinca le elezioni e si dedichi con anima e corpo a togliere tutti i bambini dalla strada, a dare loro un istruzione che li liberi dalla schiavitù della droga colla e combustibile degli aerei.

    1. Conosco una signora svizzera che ha creato un’associazione che offre istruzioni alle figlie delle famiglie che rinunciano a mutilarle. L’ho trovata un’idea geniale e ne sono un orgoglioso supporters, si chiama MEA Masanga, se qualcuno fosse interessato a saperne di più: https://www.meamasanga.org/

  2. Opera meravigliosa che condivido al 100 %, mi interessa sapere che futuro avranno queste bambine, dato che una donna non infibulata non viene considerata adatta ad essere sposata, quindi emarginata dalla società in cui vive. Grazie e complimenti.

  3. È sicuramente una donna coraggiosa, decisa ma anche molto intelligente che sa unire la cultura del suo popolo con la salvaguardia della dignità umana… spero venga eletta e proposta al nobel per la pace

  4. conosco una signora che ha creato un’associazione in Sierra Leone che offre istruzione alle figlie delle famiglie che decidono di non mutilarle. L’ho trovata un’idea geniale e ne sono un fiero supporter, si chiama MEA Masanga e questo è il link al loro sito: https://www.meamasanga.org/

  5. Finalmente le donne prendono consapevolezza che è necessario togliere il potere all’uomo di gestire questo pianeta !
    Sono secoli che ci calpestano e ci sottomettono perché ci temono, perché sanno che se prendiamo il sopravvento noi donne per loro è finita !
    Nell’orgasmo femminile se clitorideo e vaginale nello stesso momento vengono prodotti ormoni che danno una forza infinita piena di Amore incondizionato che è in grado di mettere i pantaloni ad ogni donna !
    Inoltre noi donne abbiamo maggiore capacità, grazie al nostro Amore, di connetterci alla Fonte attraverso il settimo chakra molto più aperto di quello degli uomini e questo fa paura perché l’Amore vince sempre su tutto e l’uomo ha paura di perdere il suo potere !
    Questo temono !
    Vi sono alcune tribù disperse in qualche forest amazonica che sono matriarcali e guarda caso sono tribù pacifiche, che nn si fanno la guerra tra loro, che tutto va bene e per il bene di tutti !!
    l’uomo uccide, le donna procrea, l’uomo porta rancore, la donna perdona, l’uomo usa la forza, la donna usa le carezze, l’uomo giudica, la donna comprende, l’uomo distrugge, la donna costruisce ponti, l’uomo pensa al denaro, la donna pensa alla famiglia…. potrei continuare all’infinito !

    Ora x favore uomini non cominciate a commentare sotto scrivendo il vostro disappunto a tal riguardo altrimenti vuol dire che ho colpito nel segno e che sapete benissimo che è la pura, semplice verità !

    Donne… non basta mettere il commento brava questa guerriera spero che ce la faccia perché se volete che il mondo cambi… cominciate da voi stesse !!

    FORZA DONNE… SIAMO LA SALVEZZA DELLA NOSTRA SPECIE E DI QUESTO PIANETA !!

  6. Naturalmente spero che la guerriera Masai ce la faccia ad eliminare questo barbaro rituale. Per Dio nel 2.019 esistono ancora cose del genere, in queste tribu’, be’ da noi ne resistono altre, magari non fisiche, ma fanno male lo stesso.

  7. Intanto, in mezzo mondo, bambini sotto i 9 anni maschi vengono circoncisi e molti di loro MUOIONO per le stesse condizioni igieniche- sanitarie e ,chi sopravvive, riporta seri problemi nella vita adulta. Ma infondo… “affari loro…” tanto sono MASCHI. IPOCRISIA! Aprite gli occhi.