Eliminare la polvere senza stancarsi


0
81 shares

Come eliminare la polvere da casa

Per quanto possiamo impegnarci e affaticarci per tenere la nostra casa bella pulita, la polvere sarà sempre presente. Oggi vogliamo darti qualche utile consiglio per eliminare la polvere senza stancarti.

E’ nell’aria e si deposita ovunque, non possiamo certo vivere senza aprire le finestre per evitare che questo accada, anche perché non sarebbe sufficiente lo stesso. Farebbe comunque la sua comparsa dando ai nostri mobili quella sensazione di trascuratezza.

Ma con questi semplici trucchi non dovrete fare tanta fatica per avere una casa pulita. La prima cosa che è bene sapere è che ogni cosa va spolverata dopo aver spazzato il pavimento. La scopa smuove la polvere e quindi dovreste iniziare nuovamente da zero.

I nostri consigli per eliminare la polvere da casa

Utilizzando le salviettine che solitamente si utilizzano con i bambini, potrete pulire bene la tastiera del computer, ma anche cancellare macchie e residui appiccicosi sui vostri mobili.

Se oltre a spolverare volete anche disinfettare, utilizzate l’aceto di vino, farà a caso vostro. E’ un potente antibatterico naturale che renderà l’ambiente ostico per i germi.

Il bicarbonato di sodio diluito in acqua tiepida e usato con uno spruzzino, è ideale per pulire a fondo. Utilizzate poi un semplice panno in microfibra per asciugare.

In commercio troverete i guanti di tela che sono particolarmente adatti nella pulizia di lampadari e altre superfici senza usare un panno, ma usando direttamente le mani.

Se vi sono dei punti in cui trovate davvero difficile arrivare, aiutatevi con un pennello, e la polvere accumulata sparirà come per incanto.

Per pulire sotto i mobili bassi, potete utilizzare un paio di calzini che avrete precedentemente sistemato su un bastone dalla base piatta.

Lo schermo del vostro televisore o computer è impolverato? Prendete un panno in microfibra (su cui avrete spruzzato precedentemente un prodotto detergente). Non spruzzate mai il prodotto sullo schermo.

Lo spazzolino da denti è un ottimo aiutante per rimuovere gli eccessi di sporcizia da persiane o dagli angoli in cui non riuscire con il panno. In alternativa usare dei semplicissimi cotton fioc.

Se la vostra intenzione è quella di rendere la  doccia uno specchio brillante, allora non c’è niente di meglio che del bicarbonato di sodio mischiato con del succo di limone. L’impasto deve essere piuttosto denso e dopo aver risciacquato non credete ai vostri occhi.

Leggi anche: Pulire i davanzali di marmo senza rovinarli


Like it? Share with your friends!

0
81 shares

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *