Come pulire il doppio vetro del forno, senza doverlo smontare

Per pulire il vetro del forno in modo agevole in presenza di sporcizia accumulata si può seguire un metodo furbo.


Un trucco furbo per pulire il doppio vetro del forno permette di non faticare troppo e di risparmiare tempo.

Quando si è alle prese con le pulizie della cucina e si vuole fare una completa igienizzazione di ogni posto non si deve trascurare il forno. Spesso non si assolve a questo ingrato compito, per questioni di tempo, anche se il forno tende ad accumulare tracce di sporco e di grasso. In particolare anche il vetro del forno tende ad apparire sporco per le macchie che restano sulla sua superficie.

Per pulire il vetro del forno in modo agevole in presenza di sporcizia accumulata si può seguire un metodo furbo. In teoria si dovrebbe pulire tra i due vetri del forno togliendo il primo vetro e poi la placca. A questo punto si può lavare bene la superficie e poi riposizionare le componenti. Ma se si ricorre ad un trucco più astuto si può pulire il forno senza per forza rimuovere i vetri.

Come pulire il doppio vetro del forno

Per prima cosa si deve verificare che il forno sia spento o caldo. Si può procedere con la pulizia munendosi di un rimedio casalingo e di uno strumento funzionale che permette di togliere la sporcizia tra i due vetri.

Ad esempio si può creare un gancio usando una comune gruccia di metallo da rivestire con un panno assorbente. Basta solo aprire la gruccia e poi rivestire con il panno assorbente la punta del gancio e con un filo o dello spago fissare il panno.

A questo punto si può procedere con l’usare uno sgrassatore non troppo aggressivo ma preparato in casa. Si può diluire dentro una ciotola: un cucchiaio di bicarbonato di sodio, mezza tazza di aceto, acqua tiepida ed un cucchiaio di sale. Questa soluzione naturale è efficace per pulire un modo naturale il forno.

Si deve solo immergere il panno in questa miscela casalinga e poi passarlo tra i due vetri del forno. Così si noterà che lo sporco viene via in modo agevole. Ma è necessario lasciare agire qualche minuto lo sgrassatore fai da te sui vetri del forno. Dopo questo passaggio si può rimuovere la miscela usando un panno pulito in microfibra.

LEGGI ANCHE : Pulire il forno nella maniera corretta


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

hate hate
0
hate
confused confused
0
confused
fail fail
0
fail
fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *